Morso aperto, il risultato si valuta a distanza

Nel valutare la qualità del trattamento è senza dubbio al tempo che spetta l’ultima parola. Comparare la documentazione fotografica e radiografica pre e post trattamento, monitorare il paziente con controlli periodici, oltre ad essere le prove dell’efficacia di quanto fatto, sono un potente strumento di autovalutazione e crescita professionale.

La revisione critica ci permette di apprendere, migliorare ed evitare di ripetere errori in futuro. Questo caso dimostra come l’integrazione di trattamento ortodontico intercettivo, terapia miofunzionale e respiratoria siano in grado di determinare la stabilità del risultato nel tempo.

morso-aperto-01

Pre-trattamento

morso-aperto-02

Dopo terapia intercettiva

morso-aperto-03

Fine trattamento TMF/ortodontico

morso-aperto-04

Dopo 2 anni

Commenti

commenti