Tecnologia e Strumentazione

Clinica Sorriso del Bambino pone attenzione alla precisione della diagnosi così come alla massima cura del paziente. Per creare un ambiente rilassante per tutti i pazienti, garantendo loro un’esperienza positiva, impieghiamo strumenti all’avanguardia e protocolli di igiene rigorosi, che offrono sicurezza e tranquillità senza compromessi.

bt_bb_section_bottom_section_coverage_image

Controllo del dolore e sedazione

La paura del dolore allontana i pazienti, grandi e piccini, dalla temuta poltrona del dentista.
La conseguenza è che, più si tarda a intervenire, più si rischia di dover eseguire operazioni complesse, fastidiose e costose. Per questo, Clinica Sorriso del Bambino adotta diverse tecniche per il controllo dell’ansia e del dolore.

Ambiente tranquillizzante

Un’atmosfera serena e rilassata è il primo passo per tranquillizzare il paziente, specialmente se piccino. Rumori, odori sgradevoli, fretta non aiutano a placare l’ansia ma la enfatizzano. Nel nostro studio il piccolo paziente viene accolto e coinvolto in prima battuta attraverso il gioco. Dalla seconda seduta in poi sarà possibile iniziare a intervenire sulla bocca, ma senza tradire la fiducia del bambino e senza fargli provare dolore. Il nostro obiettivo e vedere i piccoli pazienti accomodarsi di buon grado sulla poltrona, pronti a rilassarsi e ascoltare una favola mentre i nostri specialisti si prendono cura di loro.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/ambiente_tranquillizzante.jpg
Sedazione cosciente

Quando l’ansia è indomabile, anche a causa di esperienze passate, la sedazione cosciente rappresenta l’approccio più efficace. Utilizziamo il protossido di azoto, un gas innocuo, conosciuto e applicato in tutto il mondo da oltre 50 anni, che provoca un’immediata sensazione di relax e serenità. Una volta sospeso il trattamento, il piccolo paziente torna in sé nel giro di pochi minuti, conservando un ricordo positivo della seduta. Un approccio che adottiamo con fiducia anche nei pazienti adulti che soffrono di ansia insopprimibile e devono sottoporsi a interventi prolungati.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/bambini-con-mascherine-500x334-1.jpg

Radiologia

Clinica Sorriso del Bambino investe nell’innovazione e negli strumenti radiografici per garantire diagnosi corrette e tempestive. Disponiamo di un reparto interno di radiologia, gestito da un tecnico radiologo specializzato: una scelta che permette ai pazienti di annullare i tempi d’attesa e risparmiare sui costi. I nostri apparecchi, inoltre, sono progettati appositamente per un utilizzo pediatrico, e garantiscono al contempo un’ottima qualità delle immagini.

Panoramica e teleradiografie digitali

L’ortopantomografia permette di ricavare un’immagine panoramica dei denti, delle arcate dentarie, delle articolazioni e delle ossa mascellari/mandibolari, oltre al decorso del nervo alveolare inferiore, la posizione dei forami e la presenza di eventuali addensamenti, neoformazioni cistiche e tumori. Rapida, non invasiva, sicura, è eseguita con un ortopantomografo di ultima generazione, dotato di sensore per esaminare l’immagine anche nel senso della profondità.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/panoramica.jpg
RX endorali digitali

Lo status radiografico è fondamentale nella diagnosi della malattia paradontale e nella successiva impostazione terapeutica. Consta di diverse radiografie endorali singole (da 16 a 24), che forniscono immagini digitali precise e nitide dei denti e del parodonto per valutare l’altezza ossea, l’eventuale distanza dal nervo alveolare inferiore o dal seno mascellare alla cresta alveolare, il decorso e la prossimità dei denti limitrofi. Clinica Sorriso del Bambino utilizza sensori CSI ioduro di cesio ad altissima sensibilità che vengono impressionati da una dose di raggi 20 volte inferiore rispetto a una radiografia tradizionale.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/digora-per-radiografie-endorali-300x226-1.gif
TAC Dentascan

Dedicata all’odontoiatria e all’ortodonzia, la tomografia computerizzata consente di accedere a tutte le informazioni diagnostiche che occorrono allo specialista con una dose di raggi ridotta al minimo. Il macchinario è completamente aperto e il paziente rimane in piedi o seduto per un tempo di esposizione molto breve. Viene garantito un alto livello di qualità dell’immagine, utile per programmare interventi di implantologia, devitalizzazioni complesse e identificare denti inclusi, cisti, denti sovrannumerari, patologie dell’articolazione mandibolare, oltre a valutare i livelli di riassorbimento dell’osso e lo spessore della corticale.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/tac-dentascan.jpg

Igiene e sterilizzazione

Le nostre procedure di pulizia, igienizzazione, sanificazione, disinfezione e sterilizzazione si basano su protocolli e programmi predefiniti che garantiscono un uso corretto dei prodotti e dei procedimenti, per rendere sempre più sicura la pratica odontoiatrica nei suoi aspetti applicativi. Attraverso l’igiene ambientale abbattiamo la carica batterica per evitare il contagio di malattie infettive. Con la sterilizzazione garantiamo strumenti e materiali sicuri per il paziente e per il medico.

Igiene degli ambienti

L’igiene è un aspetto fondamentale per la sicurezza di pazienti e operatori. Nella nostra clinica, l’igiene comincia dagli ambienti: potenti macchine canalizzate assicurano il ricambio dell’aria, filtrandola e depurandola. Tutte le superfici vengono disinfettate tra un paziente e l’altro. Gli strumenti, compresi quelli rotanti, vengono asportati e sostituiti, così come le pellicole monouso. Per finire, durante la notte, potenti lampade germicide mantengono la sterilità degli ambienti operatori.

Materiali monouso

La prima tutela dei pazienti è l’utilizzo di dispositivi monouso: bicchieri, aspirasaliva, salviette, teli in TNT, guanti, siringhe, frese, beccucci per pistole aria acqua e così via.
Al termine di ogni intervento odontoiatrico l’assistente preleva tutto il materiale utilizzato per trasferirlo nel reparto sterilizzazione. Il materiale monouso e tagliente viene eliminato in appositi contenitori, mentre la strumentazione che non può essere gettata viene immessa nel ciclo di sterilizzazione, che comprende una serie di procedure e fasi ben precise.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/monouso_ok.jpg
Decontaminazione

La decontaminazione determina l’abbassamento della carica microbica tramite l’immersione degli strumenti in soluzioni chimiche appropriate, con una funzione di disinfezione efficace su HIV, Epatite B e C. Durante la fase di lavaggio, gli strumenti vengono sciacquati abbondantemente con acqua per eliminare ogni residuo. A questo punto gli strumenti sono pronti per essere sottoposti a una delle fasi più delicate, la detersione, che ha lo scopo di ridurre di oltre il 90% la carica microbica. Le macchine lavastrumenti, oltre a garantire la detersione, permettono anche l’asciugatura degli strumenti.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/ciclo_sterilizzazione_ok.png
Sterilizzazione

La sterilizzazione è un processo, fisico o chimico, che porta alla distruzione di tutte le forme di microrganismi viventi e agenti patogeni comprese le spore. Ad oggi, l’autoclave è lo strumento più efficiente per la sterilizzazione. Questo strumento utilizza vapore acqueo saturo sottovuoto e raggiunge temperature di 134°. Le nostre autoclavi, di tipo ospedaliero, assicurano controlli di processo automatici e severissimi, e vengono controllate settimanalmente. Ogni certificato di controllo viene memorizzato e archiviato.
I manipoli rotanti sono sterilizzati in autoclavi apposite e lubrificati con oli sterili.
Infine, gli strumenti che non possono essere sottoposti ad alte temperature vengono sterilizzati a freddo, in modo altrettanto efficace.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/sterilizzazione.jpg
Sala operatoria

La chirurgia orale e l’implantologia richiedono protocolli di disinfezione personale, sterilità assoluta dello strumentario e asetticità degli ambienti. Eseguiamo gli interventi in un’apposita sala operatoria, sterilizzata giornalmente con raggi UV e dotata di strumenti di ultima generazione. La sala operatoria è dotata di carrello delle emergenze e tutti i necessari strumenti per l’anestesia.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/sala_operatoria.jpg

Strumenti diagnostici

Clinica Sorriso impiega la migliore tecnologia diagnostica, utile a formulare diagnosi precise e accurate non solo per quanto riguarda la salute del sorriso, ma anche per quanto concerne la postura e il benessere generale del paziente: su richiesta, infatti, possiamo eseguire esami ematochimici, test e tamponi, esame impedenzometrico dell’orecchio, rinolaringoscopia, spirometria elettronica e screening della vista.

Sistemi diagnostici non invasivi

Transilluminazione, rivelatori sonori, radiografie a basso dosaggio, permettono di identificare la carie prima che sia visibile a occhio nudo per una diagnosi tempestiva e indolore.

Microscopio operativo

Nelle procedure di microchirurgia e micro-odontoiatria è indispensabile l’ingrandimento del campo operatorio: il microscopio operativo ci permette di eseguire interventi in un campo di un millimetro.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/odontoiatria_csdb.jpg
Telecamere intraorali

Le telecamere intraorali wifi permettono una visione privilegiata dell’interno del cavo orale per facilitare la diagnosi agli operatori come ausilio motivazionale per i pazienti che possono così vedere da vicino i dettagli della loro bocca non visibili ad occhio nudo.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/telecamera-intraorale-300x286-1.jpg
Impronta tridimensionale senza paste

Con le impronte tridimensionali si evita di ricorrere alle tradizionali paste da impronta che risultano sgradevoli, specialmente ai pazienti più piccoli. Questo sistema utilizza uno scanner che in meno di un minuto legge tutti i dettagli delle arcate.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/trios-pod-clinica-sorriso-500x328-1.jpg
Diagnosi del colore

Per realizzare protesi estetiche di alto valore cosmetico studiamo accuratamente il colore dentale, producendo elementi indistinguibili da quelli naturali. Utilizziamo spettrofotometri a luce polarizzata che ci permettono di tracciare una mappa cromatica di ogni singolo dente.

https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/diagnosi-del-colore-3-300x225-1.jpg
https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/05/diagnosi-del-colore-1.jpg
https://www.clinicasorrisodelbambino.it/wp-content/uploads/2024/03/logo-bianco-orizzontale-e1711021353267.png

© Tutti i diritti sono riservati
Studio Associato Maraggia Calabrese Bobbo  |  P.IVA e C.F. 04312660287

Powered by WPG

bt_bb_section_top_section_coverage_image